ANGT

ANGT: il torneo Adidas Next Generation

Indice del contenuto

L’Adidas Next Generation Tournament (ANGT) è un evento di punta per giovani talenti e scout NBA. Organizzato dall’Eurolega e sponsorizzato da Adidas, la competizione si svolge in diverse fasi. Quattro tornei di qualificazione per le Final Four si svolgono in diverse città nel corso della stagione. Sono invitati solo i migliori club europei della categoria U18. In totale, ogni anno partecipano all’ANGT non meno di 320 giocatori. La fase finale dell’ANGT si svolge insieme alle prestigiose Final Four di Eurolega.

ANGT: il nuovo nome della Junior Euroleague

Lanciato a Barcellona nel 2003, l’ANGT si è evoluto dalla sua inaugurazione. Inizialmente il torneo era sponsorizzato da Nike e conosciuto come Nike International Junior Tournament. Nel 2014 è subentrata Adidas, che lo ha trasformato nell’Adidas Next Generation Tournament. L’ANGT ha anche ampliato la sua portata, passando dalle otto squadre iniziali alle attuali trentadue. I vincitori di ogni torneo di qualificazione accedono alle Final Four, dove giocano insieme al campione in carica e a tre squadre invitate tramite wild card.

I vari tornei ANGT nel 2024

Nel 2024, l’ANGT si è svolta in quattro città diverse. I tornei si sono svolti in Montenegro, Serbia, Parigi e, per la prima volta, negli Emirati Arabi Uniti.

Podgorica

Il primo torneo ANGT del 2024 si è svolto dal 26 al 28 gennaio a Podgorica. Il Gruppo A ha visto la partecipazione di Next Generation Team Podgorica, SC Derby Podgorica, Alba Berlin e Cholet Basket. Nel frattempo, Real Madrid, FC Bayern Munch, Emana Reyer Venezia e Cedevita Olimpija Ljubljana si sono affrontate nel Gruppo B.

Belgrado

La capitale serba ha ospitato un torneo ANGT dall’1 al 3 marzo 2024. Otto squadre si sono affrontate per uscire vincitrici. Nel Gruppo A si sono affrontate Milan, NGT Belgrado, Stella Rossa Belgrado e Maccabi Tel Aviv. FC Barcelona, Partizan Belgrado, Mega MIS Belgrado e Hapoel Yehuda Tel Aviv hanno composto il Gruppo B.

Dubai

Per la prima volta nella competizione, un torneo di qualificazione ANGT si è tenuto a Dubai. Dal 22 al 24 marzo 2024 si sono sfidati otto club. Ulm, Asvel, Salonicco e la Dubai Falcons Basketball Academy hanno costituito il gruppo A, mentre il gruppo B comprendeva Kaunas, Next Generation team Dubai, Valencia e Bologna.

Parigi

L’ultimo torneo di qualificazione alle ANGT Final Four si è svolto a Parigi. Si è svolto dal 5 al 7 aprile 2024. Al torneo hanno partecipato otto squadre. Il gruppo A comprendeva Next Generation Team Paris, Joventut Badalona, Olympiacos Piraeus e Paris Basketball.
Il gruppo B comprendeva Pôle France, Gran Canaria, Panathinaikos Atene e AS Monaco.

Adidas Next Generation Tournament

Le squadre qualificate per le finali ANGT del 2024

Per raggiungere le finali dell’ANGT, diverse squadre hanno dovuto superare gli avversari in alcune partite emozionanti. Ecco le squadre che hanno aperto la strada alle finali del torneo.

U18 Ratiopharm Ulm

L’Ulm si è qualificato per le finali ANGT per la prima volta nella sua storia. Per farlo, ha dovuto battere lo Zalgiris Kaunas 89-84 ai tempi supplementari. L’Ulm ha superato un deficit di 13 punti nel primo quarto. La partita è stata molto combattuta fino alla fine. Noa Essengue è stato eccezionale con 33 punti e 18 rimbalzi nella finale.

U18 FC Barcellona

L’FC Barcelona ha prenotato il suo posto nella finale ANGT con una vittoria 104-85 su Milano. Sebbene Milano fosse in vantaggio di nove punti nel primo tempo, la profondità della squadra del Barcellona ha fatto la differenza. Il terzo quarto si è rivelato fatale per la squadra italiana, che è stata superata per 35-17. La giovane promessa lituana Kasparas Jakucionis ha sfiorato la tripla-doppia con 24 punti, 11 rimbalzi e 9 assist.

U18 Real Madrid

La grande squadra del Real Madrid ha dovuto attingere a tutte le sue risorse per superare la squadra della Next Generation. Alla fine, si sono imposti per 86-79 contro una selezione di giocatori di grande talento e di forte impatto. Dopo essere stato in svantaggio per gran parte della partita, il Real ha ribaltato la situazione nell’ultimo quarto. Alle Final Four dell’ANGT, il Real Madrid avrà quindi la possibilità di conservare il titolo vinto nel 2023.

Parigi di Nuova Generazione

La Next Generation Paris ha fatto la storia dell’ANGT diventando la prima squadra nazionale a vincere un torneo di qualificazione. Sebbene abbiano dominato nel primo tempo, hanno ribaltato la situazione nel secondo. Nonostante il ritorno del Pôle France a fine partita, la squadra guidata da Assane Sankare ha vinto 86-78.

Giocatori NBA che hanno partecipato all’ANGT

L’Adidas Next Generation Tournament è stato un trampolino di lancio per molti giocatori che hanno continuato a brillare in Europa o nell’NBA.

Luka Doncic

Luka Doncic si è rivelato a molti osservatori all’ANGT. Nel 2015 ha guidato brillantemente il Real Madrid alla vittoria. Il suo talento eccezionale gli è valso il titolo di MVP del torneo. Durante l’ANGT, ha registrato una media di 12,3 punti, 8 rimbalzi e 5 assist. Queste prime prestazioni hanno fatto presagire il suo futuro potenziale sulla scena internazionale. Dopo l’ANGT, Doncic ha continuato a eccellere. Si è affermato come stella nascente dell’Eurolega. Nel 2018 ha contribuito in modo determinante al titolo di Eurolega del Real Madrid. E lo ha fatto vincendo il premio di MVP della stagione e delle Final Four. Il suo successo in Europa gli ha spianato la strada verso una promettente carriera NBA con i Dallas Mavericks. L’ANGT è stato un trampolino di lancio fondamentale nello sviluppo di Doncic da giovane talento a superstar mondiale.

Bogdan Bogdanovic

Bogdan Bogdanovic si è fatto notare all’Adidas Next Generation Tournament nel 2010. Ha rappresentato la squadra FMP. Con medie di 10,8 punti e 4 rimbalzi a partita, ha ottenuto buoni risultati. Queste prime prestazioni internazionali sono state il preludio di una carriera di successo in Eurolega e in NBA. Dopo l’ANGT, Bogdanovic ha continuato a crescere. Si è affermato come stella nascente del basket europeo. Bogdan è stato incoronato Euroleague Rising Star nel 2014 e nel 2015. Nel 2017 ha contribuito ai numerosi successi del Fenerbahce, tra cui il titolo di Eurolega. Questa vittoria ha segnato una svolta nella sua carriera, spingendolo verso l’NBA. Oggi Bogdan Bogdanovic gioca negli Atlanta Hawks.

Victor Wembanyama

Victor Wembanyama ha destato grande impressione all’ANGT di Kaunas. In rappresentanza della squadra di Nanterre, ha dominato il torneo con statistiche impressionanti. Wembanyama ha registrato una media di 15,8 punti, 12 rimbalzi, 2,8 rubate e 6 blocchi a partita. La sua imponente statura e le sue abilità difensive erano già evidenti e hanno attirato l’attenzione degli scout internazionali. Oggi Wembanyama è considerato uno dei migliori giocatori di basket al mondo. L’esperienza all’ANGT è stata un importante catalizzatore per la sua giovane carriera. Il torneo gli ha permesso di mostrare il suo talento a un pubblico più vasto e di iniziare a scrivere la sua leggenda.

Vasilije Micic

Vasilije Micic ha lasciato il segno non appena si è presentato all’ANGT di Belgrado. Come giocatore dell’FMP, ha giocato un ruolo fondamentale nel condurre la sua squadra al primo posto del torneo. In seguito, Micic si è rapidamente affermato come un eccellente playmaker sulla scena europea. Le sue qualità di leadership e la sua visione di gioco sono indiscutibili. È stato incoronato MVP dell’EuroLeague nel 2021 dopo aver condotto l’Anadolu Efes Istanbul al titolo. La sua capacità di esibirsi sotto pressione è stata dimostrata nei momenti cruciali. Attualmente è considerato uno dei migliori terzini d’Europa. Attualmente gioca nella NBA con gli Charlotte Hornets.

Informazioni sull'autore dell'articolo
Alan Le Bolloch

Alan Le Bolloch

Alan è il fondatore e fotografo di 3PTSHOT! Da oltre 10 anni condivide la sua passione per il basket su questo blog. Viaggia regolarmente negli Stati Uniti per seguire le partite dell'NBA. Alan è anche autore del libro "Crea un sito web di successo: vivi della tua passione e realizza i tuoi sogni".